Notícia


UNICAP e ASCES istaurano la Cattedra Chiara Lubich – nuova linea di ricerca e studi

25-03-2014 às 09:28:03

Fraternità e Umanesimo saranno le tematiche alle quali i lavori scientifici ed accademici faranno approccio



In una iniziativa inedita in Brasile, l’Università Cattolica di Pernambuco (UNICAP) e la Facoltà ASCES di Caruaru, istaurano nel 25 marzo, Martedì alle ore 9, la Cattedra Chiara Lubich – Fraternità e Umanesimo, un’istanza accademica destinata a fomentare studi e ricerche riguardo i temi della Fraternità e dell’Umanesimo, basati nel pensiero della fondatrice del Movimento dei Focolari, Chiara Lubich.

La solennità di instaurazione avrà luogo nell’auditorio G2 dell’UNICAP, a Recife, ed è aperto al pubblico. Nel programma, ci sarà una conferenza intitolata “L’umanesimo di Chiara Lubich” proferita dalla Presidente mondiale del Movimento dei Focolari, Maria Voce. Il Movimento ha 70 anni ed è presente in 200 nazioni.

Tra le attività della Cattedra, saranno realizzati corsi di estensione accademica in diverse linee di impegno socio-economico, seminari ed altre attività tecnico-scientifiche, oltre allo sviluppo dell’intercambio culturale ed accademico tra istituzioni nazionali ed estere.

La Cattedra porta il nome di Chiara Lubich per il suo notevole contributo alla diffusione della fraternità universale e della sua attuazione nella costruzione della pace e dell’unità dei popoli, religioni e culture, riconosciuta dal Premio UNESCO per l’Educazione alla Pace 1996; principalmente come inspiratrice di nuove luci gettate in diverse aree della conoscenza umana.

La fondatrice ha più di 100 pubblicazioni e 16 titoli di Dottore Honoris Causa rilasciati da prestigiose Università in tutto il mondo e in discipline, quale Scienze Umane, Comunicazione Sociale, Filosofia, Pedagogia, Arti, Lettere, Teologia, Psicologia ed anche, il Dottorato in Economia concesso dalla stessa Università Cattolica di Pernambuco, nel 1998.

Programma della giornata: La solennità di instaurazione della Cattedra sarà condotto da professori ricercatori dalle due istituzioni ed avrà la presenza del Magnifico Rettore dell’UNICAP, Pe. Pedro Rubens, e del Direttore della Facoltà ASCES, Prof. Paulo Muniz, e di rappresentanze dal Brasile e dall’estero. A partire dalle ore 10, avrà luogo la conferenza “L’umanesimo di Chiara Lubich” preferita dalla Dott.ssa Maria Voce.

Nel pomeriggio, ci saranno due tavoli rotondi: alle ore 14:30, col tema “Unità e Fraternità come Paradigmi nella Politica, nel Diritto e delle Relazioni Internazionali”, che avrà la conduzione dei professori Antonio Maria Baggio (Istituto Universitario SOPHIA – Italia), Thales Castro (UNICAP), Carlos Augusto Alcântara Machado (Universidade Federal de Sergipe - UFS) e Marconi Aurélio e Silva (Facoltà ASCES). Alle ore 16:30, le tematiche saranno “Comunione, reciprocità ed Agire Agapico in Economia e nelle relazioni sociali” con la partecipazione dei docenti Vera Araújo (Sociologa, Ricercatrice della Scuola Abbà e Coordinatrice mondiale di Social-ONE un gruppo internazionale di ricercatori di Scienze Sociali – Italia), Jorge Candido (UNICAP), Andreza Lucas (Universidade Federal de Pernambuco – UFPE), Lucas Galindo (Faculdade ASCES). Alle 18, sarà promosso il cerimoniale di conclusione con la conduzione dei professori Thales Castro (UNICAP) e Fernando Andrade (ASCES).

Partnership: l’UNICAP ed ASCES mantengono, si da vari anni, stretta relazione collaborativa nel campo accademico, puntando sul raggiungere oggettivi comuni, specie nella formazione umanistica dei suoi studenti e della comunità universitaria. Nel 2012, con la realizzazione del V Seminario Internazionale della Rete Universitaria per lo Studio della Fraternità – RUEF, è sorta la necessità, nelle due istituzioni, di un approfondimento negli studi sulla tematica. Gli organizzatori della Cattedra osservano che lo studio della fraternità incontra già luogo ed accoglienza negli ideali e nell’immaginario moderni e, sempre di più, distinti approcci e prospettive sono rivelati dallo dibattito accademico. “Dinnanzi al quadro di disuguaglianze in cui viviamo – in particolare nell’America Latina – crediamo che l’Economia e il Diritto, per esempio, soprattutto nell’ambito internazionale, possono essere visti e considerati sul prisma della fraternità”, afferma il Prof. Paulo Muniz, ricercatore della tematica centrale.

L’Università Cattolica di Pernambuco (UNICAP) conta già con la Cattedra Dom Helder Câmara, sulla sua Opera e sui Dirriti Umani. L’esito del sudetto avenimento ha stimolato le istituzioni ad approfondire tali studi, volgendo ora l’interesse sul pensiero di Chiara Lubich.

Per partecipare, è necessario confermare presenza attraverso la mail asseto.web@gmail.com oppure per mezzo del telefono (00 55 81) 2119-4016.

 

Contatti stampa
Assessoria de Comunicação da Faculdade ASCES – Diana Bezerra (00 55 81) 9730-6100 – www.asces.edu.br Assessoria de Comunicação da UNICAP – Paula Losada (00 55 81) 8825-1216 – www.unicap.br Assessoria de Comunicação do Movimento dos Focolares – Cecilia Suruagy de Melo (00 55 81) 8736-5939 www.focolares.org.br